Home > News > Google risponde al verdetto Apple/Samsung: i brevetti non riguardano Android

Google risponde al verdetto Apple/Samsung: i brevetti non riguardano Android

E’ notizia ormai nota quella che ha visto la vittoria di Apple su Samsung in America lo scorso venerdi. Abbiamo visto già in articoli dedicati i dettagli della vicenda che, sebbene sia chiara e definitiva, siamo sicuri terrà banco ancora per molto tempo. Dopo le dichiarazioni di Samsung in relazione al verdetto dei giudici, anche Google si è espressa in modo pacato cercando di sottolineare come l’ecosistema Android non sia stato toccato da questa vicenda.

Questa la dichiarazione di Google:

La corte di appello esaminerà sia la contraffazione che la validità delle rivendicazioni dei brevetti. La maggior parte delle accuse non si riferiscono al sistema operativo Android e molti capi di accusa sono in corso di riesame da parte dell’Ufficio Brevetti degli Stati Uniti. L’industria della telefonia mobile si sta muovendo velocemente e tutte le aziende coinvolte – tra cui i nuovi arrivati – stanno costruendo hardware e software su idee che sono state utilizzate per decenni e che vengono evolute in vari modi. 

Lavoriamo con i nostri partner per offrire ai consumatori prodotti innovativi e accessibili e non vogliamo che qualcosa possa limitare tutto questo.

Fonte

  1. Nessun commento ancora...
  1. Nessun trackback ancora...