Home > News > HTC vs Apple: pace fatta. Raggiunto l’accordo per chiudere tutte le controversie legali

HTC vs Apple: pace fatta. Raggiunto l’accordo per chiudere tutte le controversie legali

Tenere traccia delle numerose controversie legali in tema di brevetti tra Apple e HTC negli ultimi tempi è stata un’attività decisamente complessa. Il produttore taiwanese e la casa di Cupertino hanno fortunatamente deciso di porre fine a tutte le controversie legali intercorse tra loro, raggiungendo un accordo che comprende anche una licenza decennale. Un colpo di spugna a tutte le numerose azioni e controazioni giuridiche intervenute tra HTC ed Apple che allontana dalle aule di giustizia la competizione, riportandola nel mercato. Questa la dichiarazione ufficiale di Apple:

HTC e Apple hanno raggiunto un accordo globale che prevede l’abbandono di tutte le cause in corso e un accordo decennale di licenza. La licenza si estende ai brevetti attuali e futuri detenuti da entrambe le parti. I termini dell’accordo sono confidenziali

Non sono mancate le dichiarazione dei due CEO di HTC ed Apple. Peter Chou, numero uno di HTC ha commentato in questi termini l’accordo raggiunto:

HTC è lieta di aver risolto il contenzioso con Apple, in tal modo HTC può concentrarsi sull’innovazione piuttosto che sul contenzioso

Il tono dell’intervento di Tim Cook è altrettanto rassicurante:

Siamo lieti di aver raggiunto un accordo con HTC. Continueremo a concentrarci sull’innovazione di prodotto

I termini dell’accordo di licenza sono confidenziali, ma quello che più conta è che alle liti giudiziarie le due aziende abbiano scelto di sostituire una competizione basata sulla capacità di innovare in maniera originale i propri prodotti.

Fonte

Categorie:News Tag: , ,
  1. Nessun commento ancora...
  1. Nessun trackback ancora...