Home > News > Intel prepara i SoC Tri-Gate a 22nm per i prossimi smartphone e tablet

Intel prepara i SoC Tri-Gate a 22nm per i prossimi smartphone e tablet

Nelle scorse ore Intel ha rivelato alcuni dei sui piani dedicati al florido settore mobile. Non solo CPU per la chipmaker di Santa Clara, bensì System-on-Chip con architettura a 22nm per il prossimo futuro: questo quanto è emerso dall’International Electron Devices Meeting di ieri, evento in cui Intel ha definitivamente sancito uno spiccato interesse per smartphone e tablet. Posizione espressa anche da Mark Bohr, dirigente d’alto rango dell’azienda:

In passato… eravamo principalmente focalizzati nello sviluppo di transistors con performance sempre migliori. Adesso ci stiamo concentrando nello sviluppo di tecnologie con una vasta gamma di transistors… diretti esclusivamente a tablet e piccoli device.

La concorrenza certo non manca in questo settore, con SoC delle aziende più disparate già sul mercato o pronti a fare il debutto nei prossimi mesi con soluzioni particolarmente performanti. Rimane tuttavia un grande vantaggio per Intel, le dirette concorrenti sono tutte basate su processori ARM, motivo per cui l’approccio dell’azienda è profondamente diverso e per la produzione non si deve rivolgere a produttori esterni: ricerca, sviluppo e produzione avvengono tutte in casa, e il passaggio ai 22nm farà gola a molti produttori.

Intel utilizzerà per la prima volta la tecnologia Tri-Gate 3D sui SoC (dopo averla ampiamente sperimentata nella piattaforma Ivy Bridge), sfruttando il nuovo processo produttivo a 22nm che porterà a performance migliori tra il 20 e il 65%, se confrontate ai SoC a 32nm. Gli attuali SoC Intel, ampiamente utilizzati sui tablet Windows 8/RT sono basati su architettura a 32nm, mancherà dunque un passaggio intermedio ai 28nm con un bel salto generazionale che porterà a consumi ridotti e prestazioni interessanti, ma pur sempre da verificare sul campo.

La nuova famiglia si dovrebbe chiamare Silvermont ed entrerà in produzione su larga scala nel 2013. Intel adesso fa sul serio.

Fonte

Categorie:News Tag: , , , ,
  1. Nessun commento ancora...
  1. Nessun trackback ancora...