Home > News > Play Store 4.0: arriva il pagamento tramite credito operatore per “tutti”

Play Store 4.0: arriva il pagamento tramite credito operatore per “tutti”

play-store-credito-595x350

Tra le novità che troviamo nel nuovo Play Store e che sono state annunciate da Google sul blog, è comparso un nuovo metodo di pagamento per le applicazioni, musica, libri e giochi. E’ infatti possibile effettuare l’addebito sul proprio conto telefonico, opzione che è presente da tempo per alcuni operatori, ma che è stata aperta a praticamente tutti. Purtroppo, sebbene l’opzione sia presente e permetta la configurazione del proprio account, non funziona con 3 Italia e TIM mostrando l’errore che vedete nell’immagine. Per Vodafone invece dovrebbe funzionare mentre per Wind al momento non abbiamo informazioni confermate e dunque non vi resta che provare non funziona. Speriamo che presto questo metodo di pagamento possa essere esteso a tutti gli operatori nazionali visti i problemi momentanei e gli aggiornamenti in corso che stanno ancora avvenendo per rendere completo il nuovo Play Store 4.0.

Google inoltre suggerisce Come effettuare un acquisto tramite fatturazione diretta con l’operatore:

  1. Assicurati di essere sulla rete dell’operatore, non Wi-Fi; se stai utilizzando una rete wireless, non sarai in grado di acquistare tramite fatturazione con l’operatore.
  2. Individua l’app Android che desideri acquistare su Google Play e tocca il rettangolo blu che contiene il prezzo.
  3. Seleziona l’opzione relativa all’addebito sul tuo account mobile dal menu a discesa.
  4. Tocca Accetta e acquista.
  5. Se hai già utilizzato la fatturazione con l’operatore in passato, hai finito. Inizierà il download della tua app.
  6. Se necessario, aggiungi le informazioni sul tuo indirizzo nello spazio apposito.
  7. Tocca OK.
  8. Conferma le informazioni sul tuo indirizzo nella schermata di verifica, effettuando le eventuali correzioni necessarie.
  9. Tocca Accetta e acquista.

Opzione di fatturazione con l’operatore mancante. Tutte le seguenti condizioni devono essere soddisfatte per poter visualizzare la fatturazione con l’operatore fra le opzioni:

  • Deve essere in uso la rete dell’operatore (3G/4G), non la rete wireless.
  • Devi acquistare da Google Play sul dispositivo, non sul Web.
  • Devi essere in regola con il tuo operatore e non aver superato il limite dell’operatore sulla spesa mensile.
  • Il dispositivo/piano di servizio deve essere stato attivato per gli acquisti di contenuti premium.
  • Il tuo dispositivo deve essere predisposto per l’utilizzo della fatturazione diretta con l’operatore.

Fonte

  1. Nessun commento ancora...
  1. Nessun trackback ancora...