Home > News > Nuovo brevetto Google: impostazioni del display automatiche a seconda dell’autonomia disponibile

Nuovo brevetto Google: impostazioni del display automatiche a seconda dell’autonomia disponibile

google-display-batteria-595x491

Direttamente dal sito Google arriva un nuovo brevetto che cerca di migliorare, per quanto possibile, la durata della batteria sugli smartphone. Come molti sapranno uno degli elementi che indice maggiormente sull’autonomia è il Display. Con i nuovi pannelli sempre più grandi e con risoluzioni altissime, i consumi e l’incidenza della loro accensione sulla batteria è decisamente molto importante. Settare la luminosità automatica e impostare il display in modo che si spenga dopo pochi secondi è buona norma ma sembra che Google voglia creare un vero e proprio sistema automatico in grado di stabilire la migliore configurazione per il display a seconda della batteria residua.

US08407502-20130326-D00000 US08407502-20130326-D00001 US08407502-20130326-D00002 (1) US08407502-20130326-D00003US08407502-20130326-D00004 US08407502-20130326-D00005

Secondo il brevetto l’intervento del sistema automatico modificherebbe diversi parametri e in particolare non interverrebbe nella sola gestione della luminosità, ma anche sulle animazioni della UI, sui colori e gamma cromatica e su altri elementi relativi allo schermo. Non è al momento chiaro se tale brevetto possa essere applicato a tutte le tipologie di pannelli in commercio, ma è sicuramente interessante vedere come ci siano una ricerca nel migliorare l’autonomia degli smartphone e Tablet anche da parte di Google lato software e non solo da parte dei produttori lato hardware.

Fonte

  1. Nessun commento ancora...
  1. Nessun trackback ancora...